Diari e itinerari, è il cuore di questo blog.

Raccoglie i diari di ogni mia avventura e gli itinerari che mi diverte studiare, costruire e vivere sulla mia pelle.

Quando è nata in me la necessità di avere un diario a pagine infinite che potessi aprire quando volevo e in qualsiasi parte del mondo
(seppur con connessione internet), ho deciso che questo doveva chiamarsi

Le Avventure di Enne e diventare un grande archivio di tutti i miei scritti, in questo modo avrei potuto consultarli e rileggerli ogni volta che volevo.

Non è un tradizionale Travel Blog.

Non sempre troverete consigli, talvolta vi imbatterete in emozioni forti da cui sarete travolti oppure inciamperete in un’accozzaglia di parole che, nel preciso istante in cui sono state digitate, avevano voglia di essere calcate per sempre con irruenza.

Gli itinerari che costruisco con le mie mani e che il Kili, mio compagno speciale di viaggio, passa in rassegna, sono studiati nei minimi dettagli.

L’intento è quello di non perdersi i grandi classici ma di andare anche a toccare particolarità nascoste, dettagli che poi fanno la differenza.

Nei nostri itinerari ci devono essere esperienze con popoli locali, ove possibile, puri e onesti detentori delle bellezze del luogo che ci sta ospitando.

I miei diari sono, per la maggior parte, scritti sul momento, e poi riportati qui.

Descrivono sensazioni in tempo reale e le parole vengono scritte originariamente su pezzi di carta, documenti word oppure nelle bozze del blog.

L’intenzione è quella di coltivare l’autenticità e la spontaneità, nella buona e nella cattiva sorte, di ogni avventura.

Non scrivo altro, lascio parlare i pezzettini di me che troverete in ogni articolo.

Vi auguro una meravigliosa lettura,

Enne