PRAGA – DIARIO DI VIAGGIO

Praga

Nicla racconta Praga

“Il tempo passa.
Anche quando sembra impossibile” Praga 2017

È vero.

Questi cinque giorni sono passati veramente in fretta.

Eh bè si, ho fatto il mio primo viaggio da “sola”.

In questo momento sono in pullman, ma sicuramente voi leggerete questo post quando sarò già a casa.

Sono stata a Praga!

Oh Praga! È veramente una città deliziosa!

Eravamo più o meno settanta ragazzi che, tramite la scuola, abbiamo deciso di andare in questa città meravigliosa!

Molte cose per me erano una novità ma adesso posso dire che è stato davvero TUTTO divertentissimo. Compreso il viaggio in autobus di quattordici ore!

Abbiamo passeggiato sul Ponte Carlo, struttura storica in pietra situata sopra la Moldava, che collega la Città Vecchia al quartiere di Malà Strana; emblema della Città, ospita artisti di strada e musicisti.

Abbiamo visto l’Orologio Astronomico, un orologio medievale stupendo e unico nel suo genere, che si trova sul lato Sud del municipio della Città Vecchia nella Piazza della Città Vecchia.

Abbiamo visitato anche la Cattedrale di San Vito, simbolo di Praga, molto suggestiva e spettacolare ma dove purtroppo non è possibile fare foto all’interno.

Abbiamo visto il quartiere ebraico di Praga, uno dei più antichi e famosi centri ebraici dell’ Europa Centrale. All’interno si trova anche il Vecchio Cimitero Ebraico di Paga, molto particolare e toccante, e alcune sinagoghe tra cui anche quella Spagnola,

un’ esplosione di colori, luci e geometrie, affascinante.

Siamo stati anche in Piazza San Venceslao, nella Piazza della Città Vecchia e nel Vicolo d’Oro, ogni descrizione non renderebbe giustizia.

Abbiamo fatto lunghe passeggiate, tante foto per immortalare per sempre il momento.

Ho assaporato cibi tipici tra cui il Trdlo, dolce buonissimo.

Non poteva mancare l’acquisto di alcuni souvenir per la mia famiglia e ovviamente nella mia lista di prime volte dovevo spuntare assolutamente: STARBUCKS!

L’ultimo giorno su un battello abbiamo vissuto Praga da un altro punto di vista, il romanticismo e la bellezza sono indescrivibili!

È stata la prima volta che sono stata così lontano da casa senza nessuno della mia famiglia accanto però me la sono cavata alla grande ed è stata un’esperienza bellissima.

Vi saluto con questo famoso detto: “casa dolce casa”, perché alla fine di ogni viaggio è bello anche tornare al “nido”.

Vi propongo qui alcune attività che, grazie a Civitatis, potrete vivere anche voi e prenotare in autonomia

Nicla

Leave a Replay

Ciao, sono

Noemi

ViaggiatriceTravel Planner
Travel Content Creator

Esploro terre lontane e trasformo i miei viaggi in avventure per altri viaggiatori organizzando viaggi su misura con l’aiuto di collaboratori locali nel mondo ed esperti.

Chi sono

Sono una folle amante del mondo ed è da questa immensa passione che è nato Le Avventure di Enne.

Quello che è successo fino ad ora nella mia vita ho provato a raccontarlo QUI >>

Heshima

Heshima | In Africa con Enne
Un progetto di viaggi su misura in Africa.
SCOPRI DI PIÙ >>

Destinazioni 𝒩

Viaggi speciali, organizzati a 4 mani, insieme ai miei collaboratori nel mondo
SCOPRI DI PIÙ >>

Post Recenti

error: Content is protected !!