NEW YORK 7 giorni

Una settimana a New York

Un itinerario di 7 giorni per esplorare una New York autentica.
Tra luoghi conosciuti e angoli più nascosti.

New York 7 giorni

Primo giorno a New York
Giorno 1

Arrivo Aeroporto JFK

Con taxi giallo (solo se siete almeno in 4, altrimenti la spesa non conviene) o metropolitana, raggiungere alloggio (noi abbiamo optato per il quartiere di Soho).

CONSIGLIO

Prime cose da fare:

  • Cambio soldi (non in aeroporto!!! Il cambio non sarà favorevole) in un ATM vicino al luogo del vostro alloggio
  • Fare la MetroCard per utilizzare la metro e non solo – acquistabile alla macchinetta della prima stazione metro che incontrerete

Giorno 2

  • Visita di Bryant Park (se il periodo è vicino a Natale, visitare i mercatini, attorno alla pista di pattinaggio)
  • Fare aperitivo in un Rooftop ed ammirare lo skyline di NYC di notte.
  • Concedersi un hamburger in uno dei più particolari fast food di NYC
    (vi rimando all’articolo sui LUOGHI IMPERDIBILI DOVE MANGIARE A NYC)

Giorno 3

Brooklyn, nel nostro itinerario di New York 7 giorni è una delle tappe imperdibili

  • Bushwick, quartiere dei graffiti
  • Passeggiare per Williamsburg

Visitare Ground Zero e la Freedom Tower

Prendere il ferry – che rientra nel biglietto della MetroCard – direzione Staten Island al tramonto, per ammirare lo skyline di NYC dall’acqua e vedere la Statua della llibertà – Lady Liberty

Cenare in uno dei locali di cucina orientale facilmente reperibili a Soho

Giorno 4

  • Brunch nella zona più vicina al vostro alloggio (il refill di caffè è gratuito quindi attenzione a finirlo troppo in fretta, per esperienza diretta vi consiglio di sorseggiare la prima tazza con calma altrimenti vi alzerete da tavola con una quantità di caffeina nel corpo allucinante)
  • Passeggiare fino a Washington Square Park
  • Camminare e raggiungere il Chelsea Market (se riuscite a non trovare troppa fila, mangiate lì)
  • Procedere lungo la High Line
  • Scendere e raggiungere l’incrocio tra la 175esima e la 5 Ave per visitare il Flatiron Building
  • Camminare fino a Macy’s e perdersi nel reparto di Natale che ogni anno viene allestito, ovviamente se la vostra visita si svolgerà durante o sotto il periodo natalizio
  • Sempre sulla 5 Ave, vicino a Bryant Park entrare alla NYPL (New York Public Library)
  • Sulla 5 Ave assistere, al cospetto del Rockefeller Center (il palazzo dove Kivin di ‘Mamma ho perso l’aereo’, ritrova la sua mamma), allo spettacolo di luci di Natale allestito ogni anno da Saks, un vero e proprio tripudio di luci a ritmo di musica.
    Sempre qui, potete osservare i pattinatori nella pista di pattinaggio emblematica
  • Passeggiare in zona Radio City Hall di notte e meravigliarsi delle luci di Manhattan che vi circonderanno imponendovi di stare con il naso all’insù
  • Passare la serata in uno Speakeasy (vi rimando all’ articolo LUOGHI IMPERDIBILI DOVE MANGIARE A NYC)

Giorno 5

Vicino a Little Italy e Chinatown, iniziare la giornata con un brunch in un Diner tutto in stile americano

Se avete tempo e vi trovate a New York durante il Black Friday (qualche giorno prima, mi raccomando, non il giorno stesso), concedetevi un po’ di shopping, approfittando dei super sconti che troverete su tutta la 5 Ave e da Macy’s

Passeggiare per Harlem durante il pomeriggio e cenare in uno dei ristoranti tipici

Giorno 6 – a New York per il giorno del ringraziamento

Percorrere il Brooklyn Bridge a piedi da Manhattan a Brooklyn

Passare per Dumbo e godere della vista delle casine a mattoncini rossi incorniciate dal foliage a Brooklyn Heights

Tornare verso Manhattan in metro e ammirare uno dei tramonti più belli della vostra vita dall’alto dell’Empire State Building oppure di un qualsiasi grattacielo a vostra scelta.

CONSIGLIO: salire sul grattacielo al tramonto è perfetto perché è possibile ammirare New York dall’alto sia di giorno che di notte.

Cenare in zona Manhattan e mangiare piatti tipici del Thanksgiving
(spaghetti with meatballs, vellutata di zucca e patate dolci, tacchino, pumpkin pie e tè per concludere)

Ultimo giorno a New York
Giorno 7

Passeggiata a Central Park ricordando le scene di vari film e ascoltando i musicisti che ci deliziano di alcune note, allietando la passeggiata

Passeggiare per Soho

Passare a prendere i bagagli in alloggio e dirigersi in aeroporto JFK con la metro


Finisce qui il mio itinerario di New York in 7 giorni.

Ci vediamo alla prossima avventura.

Enne

Lascia un commento